Il dilemma del centro estivo… Quale scegliere?

Come ogni anno si avvicina la fine della scuola e all’uscita dal cancello dell’istituto, veniamo investite da ragazzini e ragazzotti che vogliono a tutti i costi darci il volantino del centro estivo o del grest che stanno pubblicizzando.

Torniamo a casa e nella cassetta postale troviamo le lettere del Comune e di vari privati che, a loro volta, ci offrono i pacchetti più variegati.

Apriamo la nostra casella mail e, solo perchè abbiamo cercato qualche informazione sui centri estivi nella nostra zona, ci ritroviamo intasate di messaggi che ci pubblicizzano le opportunità offerte ai nostri bambini e ragazzi per trascorrere il loro tempo fuori dalla routine scolastica.

E noi intanto leggiamo, valutiamo e ci confrontiamo con gli altri genitori.

Lasciarli a casa? A patto di stipulare un’assicurazione danni…

Andare dai nonni? Sapendo che permetteranno loro di fare e comprare tutto ciò che noi vietiamo.

E come scegliere allora la soluzione ideale per il tempo dei nostri figli?

Leggendo tra le tante pubblicità, ho notato come le parole “divertimento” e “animazione” siano sempre presenti. Purtroppo però, dietro alle belle parole, per esperienza personale, si nascondono spesso solo dei baby-parking, dove bambini e ragazzi sono guardati a vista da personale non meglio qualificato, senza la programmazione di qualsiasi attività educativa.

E se invece di parlare di animazione, parlassimo di benessere dei nostri figli?

Per un attimo penso al mio lavoro, dove spesso si parla e si scrive di “rete”. Gioco di rete, per i bambini e i ragazzi, significa attività ricreative, nuove competenze, socialità sana.

E quindi se al divertimento si potesse unire anche lo studio dell’inglese?

Certo lo studio in estate non è accattivante per i nostri figli – che già hanno studiato tutto l’anno – ma la soluzione che fa per noi sta nel metodo innovativo con cui questa opportunità si concretizza.

Così, dopo essermi documentata, quest’anno ho deciso di affidare mio figlio ad un english camp di cui avevo sentito parlare, e per l’occasione ho scritto queste righe (… sapete, oltre ad essere mamma amo scrivere e collaboro con alcuni  blog).

Buona estate e buona scelta a tutte e tutti!

bambino arciere nel centro estivo in inglese di PadovaAl centro estivo Englishland puoi trovare un metodo che si adatta allo studente e non viceversa, in un percorso aperto alle esigenze di ciascuno, grazie a lezioni di inglese quotidiane per bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni condotte dal nostro staff madrelingua inglese

Un’esperienza nella natura arricchita da una sana alimentazione, grazie ai cibi prodotti direttamente dalla fattoria.

Fuori dal cemento e dallo smog i bambini possono trascorrere delle giornate ricche di esperienze nel contesto della fattoria, dove vengono proposte tante attività: dall’avviamento all’equitazione alla musica, dalla danza al teatro.

logo englishland

Contatti

Tel: 049 776 820
Cell: 346 383 7899

info@englishland.it

Via Ognissanti, 89, 35129 Padova

Copyright 2010 - 2018 Englishland© All Rights Reserved